Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
9 dicembre 2013 1 09 /12 /dicembre /2013 09:39

- Inesplicabilmente calma .

Nebbie gelide e freddi specchi
ne rimanda l’ anima .
Nulla ne fa percepire
l’ improvvisa increspatura
in superficie.

Il tormento inizia dentro .
Sotto gli intricati pensieri ,
in profondità inarrivabili ,
dentro gli abiti ,
sotto gli strati di derma ,
in fondo alle ossa ,
e ancora più in profondità .

Dove risiede l’ inaccessibile.

Lo sgurardo fermo.
La bocca , una linea sottile , priva di contrazioni.

Il cuore , eternamente tumultuoso,
rallenta , regolarizza
il suo battito.

Avanza il fuoco.
Privo di scoppi , fiammate e incendi.

Un calore instabile che aumenta .

Il ghiaccio esplode .
Il fuoco invade , brucia , distrugge .

In uno struggente falò .
Il falò si propaga , incendio, inestinguibile muro
di rabbia .

Ma tutto tace .Muta .Brucia .
S’ incenerisce e muore.

La Tempesta , improvvisa ,
svanisce .

Solo cenere e il dimenticato.

Solo il fuoco del propagato.

È quel che resta .
Io .Io la Tempesta.

Helga Carpini@

Condividi post
Repost0

commenti

helgaantonelli@libero.it 12/12/2013 18:02

ti ringrazio Mapi <3

mapi 12/09/2013 21:48

Helga <3 sei straordinaria

Presentazione

  • : Blog di helgacarpini
  • : Pensieri, racconti e poesie, tutto quello che viene pubblicato e' protetto dai diritti di autore e di proprieta' esclusiva dell'autrice : Helga Carpini
  • Contatti

Testo Libero

Link