Overblog
Segui questo blog Administration + Create my blog
6 dicembre 2012 4 06 /12 /dicembre /2012 10:32

Trame e orditi di pensieri e parole .

Quante ( troppe ) parole  ricamano

le nostre incapaci e vuote labbra.

 

Bocche che si schiudono 

prive di cuore ,anime sgualcite

dal compiacimento esoso.

 

 

Silenzio ( quanto lo amo e bramo ),

amato e provvido silenzio .

Ricami d' ebano e consistenza

danno più peso all'esistenza.

 

Colgo note dal cielo ,accordi distanti

 e cori d'angelo ,il fruscio lento delle ali

il sorgere del sole e il suo rumore.

 

Ascolto rapita il brusio della terra,

il germogliare lento dell'erba.

Riesco ad udirne il respiro.

Ha un suo suono .Il silenzio.

 

 

 

Helga Carpini@

 

6 Dicembre 2012

Condividi post
Repost0
19 novembre 2012 1 19 /11 /novembre /2012 18:06

valigia-ivana.jpg

Non amo oggetti vistosi .
Non cerco oggetti costosi.

Ma la mia valigia ha uno strano colore.

Il colore delle ciliegie mature .
Non ne ricordo il prezzo .
Non ne ricordo il dove .

Era lì , sullo scaffale che aspettava .
Un viaggio .

Dentro l'i ndispensabile .
Dentro l' incontrollabile .
In fondo l 'impensabile .

Non voglio riempirla di emozioni e sogni .
Troppo semplice colmarla di ricordi .
Odio decisamente i rimpianti .


Nella valigia ho messo la mia destinazione .
Vi ho posto tutta la determinazione .
In fondo ,nascosta a tutti , la mia verità.


Helga Carpini@

poesia a tema .

15 Novembre 2012
Condividi post
Repost0
9 novembre 2012 5 09 /11 /novembre /2012 08:32

Canta , canta l' amato mare.

Canta di liberta' e azzurri infiniti.

 

Quanto può essere infinito il mare ?

Quanto può essere ammaliante

il suo cantare ?

 

L' azzurro mi avvolge nel mio grigiore.

Mi avvolge in ali che non conosco .

Onde intense ,spumeggianti e forti .

Travolgente e ammaliante mare.

 

Non posso ascoltare .

Non voglio ascoltare.

Questo grigiore  ( la vita )

rende mute le onde del mare.

 

Helga Carpini@

 

9 Novembre 2012

 

Condividi post
Repost0
6 novembre 2012 2 06 /11 /novembre /2012 09:17

 

Assoluto

inerpicato

vuoto.

Dentro.

Fuori.

Intorno.

Un ' assenza

totale di Te.

Un vorticoso

implodere,

esplodere.

Sarà così la mia vita

senza la Tua Luce.

Domani.

 

Helga Carpini@

 

2 novembre 2012abisso.jpg

 

Condividi post
Repost0
27 settembre 2012 4 27 /09 /settembre /2012 20:24

pioggias.jpg

Privi di rumore .

I miei incerti passi.

Privi di stupore.

I miei illusi occhi.

 

Corro sopra le nuvole.

Distante da ogni dolore.

Lasciate che io corra.

Ancora piove ,ancora e ancora.

 

Senza alcun rumore.

 

 

Helga Carpini@

 

27 Settembre 2012

Condividi post
Repost0
16 settembre 2012 7 16 /09 /settembre /2012 07:18

Io.Sempre e solo io.
Riflesso opaco di uno specchio distante.
Un insieme di isole e oceani tempestosi.
Fatta di mondi distanti e remoti .
Perduta in cieli sconsiderati 

dove gli amanti si sono perduti.

Helga Carpini@isole-umane.jpg
Condividi post
Repost0
12 settembre 2012 3 12 /09 /settembre /2012 08:24

 

Fate il vostro gioco.

Fate il vostro gioco.

 

Il tempo ( carnefice )

ha lanciato la sua moneta.

 

Testa o croce.

Testa o croce.

 

Nessuna opportunita'.

Nessuna via di fuga

quando carnefice ( il tempo )

la moneta fermera'.

 

Helga Carpini@

 

12 Settembre 2012tempo-implacabile-copia-1.jpg

 

Condividi post
Repost0
24 agosto 2012 5 24 /08 /agosto /2012 12:24


Vorrei occhi d'ardesia 
e non di acqua.
Nulla nascondono al mondo
nulla celano al Cielo

questi miei occhi.
Ogni pensiero rivela
un mio sguardo
ogni parola scritta dal cuore.

Helga Carpini@
Agosto 2011occhi-d-ardesia.jpg
Condividi post
Repost0
22 agosto 2012 3 22 /08 /agosto /2012 09:32
IL PORTONE

Un portone .
Nel tempo è diventata
luminosa vetrata.
Invalicabile cancello
la rendeva impenetrabile.

Quel vecchio ,rugginoso,
alto cancello.
Lo odiavo da bambina.
Imparai con il tempo
a scavalcarlo.
Vincendo ogni mia paura.

Ora e' tornato il portone.
Non fatico a vederlo
oltre il cancello.
So gia' che restera' chiuso.
Per sempre.

Non ripercorro strade 
desolate alla ricerca
di sogni e ricordi.
Cerco solo di vincere
le mie paure.
Chiuse al di la'
di quel portone .

Helga Carpini@

19 Agosto 2012

foto di Ivana Formanova 
Il-portone-Ivana-Formanova.jpg
Condividi post
Repost0
22 agosto 2012 3 22 /08 /agosto /2012 08:26

seduta-al-davanzale.jpg 

Non sono mai andata via.

Sono sempre stata qui.

Oltre l'irreale, oltre il tangibile,l' intangibile.

Sono sempre stata seduta a questa finestra,

pericolosamente in bilico su questo davanzale.

Icona fobica di tutte le paure.

Stoicamente illusa d' eterno Sole.

Fugace sguardo ho colto sul precipizio.

Occhi che non hanno voglia di guardare,

nessun palpito, nessun anelito o desiderio.

Semplicemente ghiaccio su ibrido cristallo.

Al Cielo pare diamante e invece è mero vetro.

Di tutti i minerali ,sono il piu' vile.

Di tutte le pietre esistenti, in natura,

sono la meno dura.

 

Helga Carpini @

 

21 Agosto 2012 

 

Condividi post
Repost0

Presentazione

  • : Blog di helgacarpini
  • : Pensieri, racconti e poesie, tutto quello che viene pubblicato e' protetto dai diritti di autore e di proprieta' esclusiva dell'autrice : Helga Carpini
  • Contatti

Testo Libero

Link